F1 ESports Series 2017: arriva il gran finale!

Poche ore ormai ci separano dall’inizio della fase finale del primo campionato mondiale F1 ESports Series 2017. Poche ore quindi per scoprire il nome del pilota più veloce con le monoposto targate Codemaster.
I nomi dei 20 piloti virtuali che stanno volando verso Abu Dhabi e prendere parte all’evento però, li conosciamo già; fra questi infatti, per nostra patriottica fortuna, tre sono italiani. Si tratta di Alberto Foltran (17 anni), Nicolo Fioroni (16 anni) e Tiziano Brioni (20 anni).

Ricapitoliamo un po’ la situazione prima di procedere oltre.
Lo scorso settembre sono iniziate le selezioni utilizzando il gioco ufficiale F1 2017, sia su PC che consolle. Ai blocchi di partenza si son presentati ben 65.000 piloti virtuali. Di questi, solo 40 hanno superato indenni la “tagliola” e si sono guadagnati un biglietto per Londra, sede delle semifinali svoltesi il 10 e 11 Ottobre scorsi. Due giorni non poco tribolanti che hanno decretato i 20 finalisti i quali, il 24 e 25 Novembre prossimi, si sfideranno ad Abu Dhabi.

Il vincitore godrà non solo della fama e del titolo di campione, ma anche di un biglietto più pass paddock per il Gran Premio di domenica. Diventerà un personaggio (non pilota) nel prossimo gioco ufficiale F1 2018 di Codemaster e, non ultimo, avrà in tasca la qualificazione automatica per la semifinale degli F1 ESports Series 2018.

Un bottino davvero niente male. Ci auguriamo di assistere ad un evento spettacolare e pieno di soddisfazioni per i colori italiani, visto che nella vera Formula 1, di piloti nostrani (parentesi Giovinazzi a parte), ne mancano da diverso tempo.

Noi di VRG abbiamo avuto il piacere di scambiare qualche parola con uno dei finalisti durante la diretta della 24h di Le Mans lo scorso 14 novembre, gara valida per il campionato GTC WEC 2017. Alberto Foltran ci ha raccontato com’è andata la semifinale londinese e la sua preparazione in vista della finalissima.
Clicca qui per ascoltare il suo intervento.

Non perdiamoci quindi questo primo grande evento che sarà trasmesso in italiano sul canale SkySportF1HD (streaming skysport.it) sabato 25 novembre, alle ore 17:15, con il commento di Carlo Vanzini e Matteo Bobbi.

Pin It on Pinterest

Condividi